24.11 – NUCLEAR AGGRESSOR [death/thrash, I] + ATER ERA [black, SLO]

NA

❝Nuclear Aggressor – Slow Dismemberment: Are you stupid, this is the new school thrash from the old school. Confused? Take a listen!❞ (Metalized)

I deathrashers Nuclear Aggressor tornano a Trieste e salgono per la prima volta sul palco del Tetris. Old school attitude e un sound marcio, ignorante e scuro: queste le caratteristiche della band… death/thrash senza fronzoli e senza pietà!

➧ Per ascoltarli: https://www.youtube.com/user/AbsuTelalDhagon

▬▬▬▬▬▬

BIO

Nuclear Aggressor (Gorizia) nascono nel marzo 2010 per volontà di Fabio (voce, chitarra) e Cris (batteria). Nel giugno 2010 Hellvis (basso, successivamente basso e voce) completa la formazione a tre ed esce il primo demo ‘Violent Thrashing Rage’, seguito, pochi mesi dopo, dall’ep ‘Human Pulverizer’.

Alla fine del 2012 i Nuclear Aggressor entrano in studio per registrare il loro primo full length, ‘Condemned To Rot’, siglando un contratto con la Punishment 18 Records, che pubblica il disco a settembre 2013. Qui il sound, all’inizio prettamente thrash ottantiano, comincia a svilupparsi in modo più personale, includendo svariate influenze black e death metal. Sempre nel corso del 2013 c’è un avvicendamento alla batteria: entra Luka.

A fine 2015 è la volta del secondo album, ‘Slow Dismemberment’, sempre per Punishment 18 Records. Anche in questo disco il sound si sviluppa, pur mantenendo le proprie basi, con brani più intricati, oscuri e con la presenza di testi più profondi e impegnati.

Nell’estate 2016 cambia nuovamente la lineup, con Hellvis che decide di dedicarsi solamente alla voce (cambiando il suo pseudonimo con H.) e dunque arriva Sioba (Aganis) al basso. La formazione a quattro elementi dura poco più di un anno: nel settembre del 2017 il chitarrista e fondatore, Fabio, decide di lasciare i Nuclear Aggressor per motivi personali. A questo punto, la band decide di continuare con la formazione a tre, con H. che ora si occupa di voce e chitarra.

Nuclear Aggressor, ottobre 2017
H. – voce, chitarra
Sioba – basso
Luka – batteria

▬▬▬▬▬▬

❝This is such a straight forward but bad ass album that rocks from start to finish. Although it’s almost old school in the relentless assault, it never sounds dated. ‘Slow Dismemberment’ is a great
thrash metal album that embraces the old school with a heavy, modern, touch. Fans of KREATOR, SODOM, and SKELETON WITCH should definitely give them a listen❞ (metal-temple.com)

❝Album dagli alti contenuti, che dimostra la positiva crescita del combo e che lo porta a competere direttamente con i grandi del Thrash. Ancora una volta l’Italia è in prima linea, e questo grazie ai Nuclear Aggressor❞ (TrueMetal.it)

❝Un album che farà la felicità dei thrashers più oltranzisti, ma che allo stesso tempo dimostra una maturità compositiva davvero insospettabile❞ (metalhead.it)

❝… la band tira sempre al massimo, senza dare un attimo di tregua all’ascoltatore, con buone idee sia in fase di composizione che di arrangiamento ed una discreta tecnica; a completare il tutto
un mixing finalmente riuscito❞ (Metalitalia.com)

▬▬▬▬▬▬
▬▬▬▬▬▬

ater-era

In apertura avremo gli Ater Era, black metal band slovena primordiale e tagliente come piace Satana, ma anche con spunti psichedelici e ambient.

➧ Per ascoltarli: https://ater-era.bandcamp.com

▬▬▬▬▬▬

Ingresso riservato ai soci.

Pubblicato in 2017 Novembre